Cantina Urbana® presenta i nuovi vini lombardi dal packaging sostenibile

Milano Organic, Bianco King, Ringhio Orange e Barbera – Make Your Wine sono i
nuovi vini di Cantina Urbana, presentati in un packaging sostenibile e realizzati con
le uve dell’Oltrepò Pavese.

Questa nuova annata rappresenta un ulteriore passo della prima cantina
metropolitana italiana nel processo di consolidamento del proprio ruolo di esempio
virtuoso di sostenibilità e accessibilità nel panorama del vino del Belpaese.

La storia del vino affonda le sue radici più di 10 mila anni fa quando gli antichi popoli della Mesopotamia dimenticarono casualmente qualche chicco di uva matura in un recipiente che diede vita al primo antenato del vino. Grazie alla tradizione e alla trasmissione dei saperi dei Greci, degli Etruschi e dei Romani, che hanno perfezionato e sviluppato la tecnica produttiva, il vino è arrivato a noi. Questo universo, attualmente, vanta un’offerta diversificata e in costante evoluzione, tra stili produttivi moderni, nuove filosofie di pensiero e approcci differenti, in cui si inserisce Cantina Urbana ® , la prima cantina vinicola in città, a Milano, inaugurata nel 2018 e fondata dall’imprenditore e professionista del settore vitivinicolo, Michele Rimpici.

Sono proprio la tradizione e la contemporaneità a incontrarsi nella nuova proposta di vini di Cantina Urbana, provenienti dai vigneti nella rinomata area dell’Oltrepò Pavese. Dalle
uve, selezionate dallo stesso Michele Rimpici e vinificate nella Winery di Via Ascanio Sforza, nascono i vini che celebrano la viticoltura lombarda nel rispetto dell’ambiente, grazie al
nuovo packaging eco sostenibile senza capsule in plastica e con il 30% di vetro in meno.

La nuova annata di vini firmati Cantina Urbana esalta la territorialità

A poca distanza dalla metropoli meneghina si dispiega il territorio dell’Oltrepò Pavese, una terra generosa, le cui dolci colline sono la patria di vini di qualità e di piccoli e grandi
produttori locali che, tramite la viticoltura, esprimono una vocazione centenaria. È proprio questo amore per il territorio che vogliono evocare i nuovi vini di Cantina Urbana, le cui uve provengono dalla zona di Montalto Pavese, chiamata anche la “regina dell’Oltrepò Pavese”:

Milano Organic 2023, un Bianco e un Rosso in chiave artigianale

Presentato in versione Bianco, ottenuto da un blend di Riesling Italico e Pinot Grigio, e
Rosso, da uve di Croatina e Barbera, Milano Organic è un vino da agricoltura biologica,
conviviale e gustoso, dall’anima artigianale e ideale per essere condiviso. L’affinamento avviene solo in acciaio e in bottiglia per assicurare una facile beva e
preservare al meglio la freschezza della materia prima.

Bianco King 2023, il Bianco dal sapore ricco e complesso

Un Bianco intenso e di struttura proveniente da uve 100% Chardonnay. Bianco King è
vinificato in acciaio con una fermentazione spontanea, successivamente è affinato in
barrique con il metodo bâtonnage, che conferisce profumo e intensità al vino, rendendolo più ricco e profondo.

Ringhio Orange 2023, l’ambrato di carattere

Un vino dal colore dell’ambra, composto da uve 100% Riesling. La fermentazione in
anfora di terracotta, realizzate a mano ad Impruneta (FI), ideale per le medie e lunghe
macerazioni, esalta il carattere di Ringhio Orange che, una volta svinato per togliere la
materia solida del grappolo, viene poi travasato nuovamente in anfora per completare la fase di affinamento.

Barbera 2023 – Make Your Wine

Un classico Rosso corposo affinato nelle botti della Winery di Cantina Urbana. Il nuovo Barbera 2023 è specificatamente pensato per le degustazioni e per la creazione di vini esclusivi durante l’esperienza “Make Your Wine” in Cantina.

“Cantina Urbana è una realtà giovane e contemporanea che è nata per produrre, in città,
vini artigianali in grado di accompagnare i piacevoli momenti di convivialità. Per questo motivo siamo molto felici di presentare questa nuova linea di vini della tradizione lombarda.

L’annata 2023 rappresenta un ulteriore passo lungo il nostro percorso di consolidamento
verso un esempio virtuoso di sostenibilità e accessibilità nel panorama del vino del
Belpaese”, afferma Michele Rimpici, Fondatore di Cantina Urbana.

Cantina Urbana, fondata nel 2018 da Michele Rimpici, imprenditore con oltre 20 anni di esperienza nel settore
vitivinicolo, è la cantina vinicola in città che accorcia le distanze tra l’uva e le persone. Con 4 locali a Milano, tra cui la Winery, la dark kitchen e i due Winebar in Porta Romana e De Angeli, Cantina Urbana offre a tutti i neofiti, curiosi e appassionati del vino 20 etichette artigianali ricavate da piccoli produttori. Artigianalità e convivialità sono le parole che contraddistinguono Cantina Urbana che, oltre alle proposte wine, offre anche una varietà di prodotti e piatti genuini da condividere, come i cicchetti e i taglieri.

Nicoletta Curradi