La Farra al 55° Vinitaly

Quattro vini simbolo per quattro interpretazioni di Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG nati nel cuore di Farra di Soligo

L’azienda vitivinicola guidata dai fratelli Nardi è pronta a stupire gli appassionati e i professionisti del settore con l’eccellenza qualitativa prodotta nel cuore delle Colline patrimonio mondiale dell’Unesco.

Sono quattro i vini simbolo che la cantina La Farra, realtà vitivinicola a conduzione famigliare situata nel cuore delle colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene patrimonio Unesco, presenterà alla 55ª edizione del Vinitaly. Rive di Farra di Soligo Millesimato, nelle varianti Extra Brut ed Extra Dry, Cuvée Brut Millesimato 2022 e “Sui Lieviti” Brut Nature: quattro diverse espressioni del vino più bevuto al mondo, secondo la filosofia produttiva dei fratelli Nardi, Adamaria, Innocente e Guido, basata su qualità, tradizione e dedizione in ogni singola fase, dalla vigna al bicchiere.
 
 
Nascono a Farra di Soligo, nel cuore delle colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, i quattro vini che l’azienda vitivinicola La Farra , guidata dai fratelli Nardi, Adamaria, Innocente e Guido, presenteranno agli appassionati e ai professionisti del settore dal 2 al 5 aprile alla 55ª edizione del Vinitaly. Frutto di una filosofia produttiva che mette al centro ricerca dell’eccellenza, dedizione all’artigianalità e rispetto per il territorio, La Farra è pronta a stupire i winelovers con quattro diverse espressioni di grande eleganza e qualità del Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.

Rive di Farra di Soligo Millesimato 2021 Extra But
Prodotto da sole uve provenienti dal vigneto “Rive dei Nardi” nell’alta collina di Farra di Soligo in località Collagù, il Rive Millesimato Extra Brut rivela da subito al naso sentori di mela e note di albicocca. Al palato, il carattere pulito e minerale trasmette una notevole sensazione di freschezza e lo rende perfetto per l’aperitivo. Accompagna molto bene anche antipasti e risotti e piatti a base di pesce e carne bianca.


                                                 
Rive di Farra di Soligo Millesimato 2022 Extra Dry
Prodotto dalle sole uve provenienti dal vigneto “Rive dei Nardi”, il Rive Millesimato Extra Dry è dotato di un’eccellente sapidità che accompagna in modo ideale piatti a base di pesce e gli antipasti leggeri. Il profumo è fresco e fruttato, con sentore di mela gialla e pera e note di fiori di glicine e di acacia. Per gustare a pieno le sfaccettature di questo prodotto, è consigliabile degustarlo entro due anni dalla vendemmia.

Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Cuvée Brut Millesimato 2022
Creato a partire da una selezione di uve provenienti da vigneti ubicati nelle alte colline di Farra di Soligo, Follina, Pieve di Soligo e San Pietro di Feletto, è caratterizzato da un perlage fine e continuo. La sua eleganza, che si esprime attraverso un profumo fruttato e un sapore piacevolmente acidulo con finale asciutto, permette di essere abbinato perfettamente a piatti a base di pesce e antipasti leggeri e delicati. Per apprezzare la freschezza nella sua massima espressione è preferibile degustarlo entro due anni successivi alla vendemmia.

Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Sui Lieviti Brut Nature
Prodotto con uve glera in purezza, provenienti da vigneti in forte pendenza, ben esposti al sole, ubicati nell’alta collina di Farra di Soligo, il Brut Nature, con la sua specifica “sui lieviti”, viene rifermentato in bottiglia senza sboccatura. Il vino base, con i propri lieviti, viene imbottigliato nella primavera successiva alla vendemmia (in particolare nel periodo che va dal 1° marzo al 30 giugno) e rifermenta naturalmente in bottiglia. Al termine della fermentazione si affina con i lieviti presenti in bottiglia per almeno nove mesi. Il metodo di produzione sui lieviti rende questo spumante longevo, senza che perda la sua piacevolezza. Fresco e fruttato con una complessità di crosta di pane che deriva dall’affinamento con i lieviti e dalla successiva evoluzione. Il sapore invece, è asciutto sapido e armonioso con un finale piacevolmente amarognolo. Il vino in questione esprime la sua massima freschezza entro tre anni dalla vendemmia.
 
La famiglia Nardi si prepara ad accogliere gli ospiti presso il Padiglione 4 – Stand C2 con le ultime annate dei quattro vini simbolo, che, con i due Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Rive di Farra di Soligo” (Extra Brut e Extra Dry) e il Millesimato Brut, restituiscono, da un lato, l’interpretazione de La Farra della versione maggiormente conosciuta ed apprezzata del vino più bevuto al mondo e, dall’altro, con il rifermentato “Sui Lieviti” Brut Nature, un’espressione originale  e sorprendente che celebra il ritorno alla forma di produzione della tradizione vitivinicola delle Colline del Prosecco.