The WineHunter Award 2023: pubblicata la guida che premia le eccellenze wine & food selezionate dalle 8 commissioni coordinate da Helmuth Köcher

The WineHunter Award 2023: pubblicata la guida che premia le eccellenze wine&food selezionate dalle 8 commissioni The WineHunter.     

È online da oggi, 16 agosto, sul sito The WineHunter la guida dedicata alle migliori referenze wine&food scelte dalle commissioni d’assaggio The WineHunter: in totale 4.032 vini e 560 prodotti Food – Spirits – Beer. Tra i riconoscimenti con un punteggio maggiore, decretate la TOP 125 wine e TOP 41 prodotti culinaria candidati al The WineHunter Platinum Award.


Risultato di un prestigioso lavoro di selezioni ad opera delle 8 commissioni d’assaggio coordinate da Helmuth Köcher, la pubblicazione della guida The WineHunter Award è appuntamento atteso che premia le eccellenze Wine, Food, Spirit e Beer nazionali, degustate durante l’anno, la cui qualità è dichiarata dall’assegnazione dei titoli The WineHunter Award Rosso e The WineHunter Award Gold. Pubblicate, inoltre, le TOP 125 wine e TOP 41 prodotti culinaria che concorrono all’assegnazione del massimo premio, il The WineHunter Awards Platinum, titolo che verrà ufficializzato durante il 32° Merano WineFestival in programma dal 3 al 7 novembre 2023.

Su 8000 vini degustati, 4.032 hanno ottenuto l’ambito premio The WineHunter: a 2.769 è stato assegnato il The WineHunter Award Rosso (90-92,99 punti), a 1.263 il The WineHunter Award Gold (93-95,99 punti). È da questi ultimi che nasce la lista dei TOP 125 wine candidati al Platinum Award, riconoscimento riservato a prodotti di massima eccellenza con un punteggio superiore a 96, che viene presentato durante il Merano WineFestival, in programma dal 3 al 7 novembre 2023. Sono più di 650, invece, i prodotti Food – Spirits – Beer degustati, dei quali 560 selezionati e insigniti del The WineHunter Award. Hanno conquistato il WH Food Award Rosso 205 prodotti Food, il WH Spirits Award Rosso 83 tra distillati e superalcolici e 16 WH Beer Award Rosso per le birre artigianali; il Food Award Gold è stato assegnato a 189 prodotti Food, 61 Spirits e 6 Beer. Stilata anche la lista TOP 41 delle eccellenze di settore candidate al The WineHunter Award Platinum. La consultazione della guida online, da parte di operatori, appassionati e wine&food lovers è gratuita e permette di conoscere, oltre a votazione e tipologia di premio assegnato, dettagli riguardanti il prodotto e l’azienda produttrice. Premio ambito dalle migliori realtà vinicole e non solo, The WineHunter Award rappresenta l’apice di un importante lavoro di ricerca e selezione basato sull’eccellenza, nonché una referenza rilevante nel mercato nazionale e internazionale, grazie alle figure dei WineHunter Ambassador, buyers che operano su diversi mercati internazionali e fungono da portabandiera per i valori del brand The WineHunter.

«Da ormai 32 anni coordino e seguo con molta attenzione e passione le valutazioni dei vini per l’accesso al Merano WineFestival, inoltre dal 2015 i prodotti rientrano nel riconoscimento “The WineHunter Award”. Insieme ad 8 commissioni di assaggio, nel periodo marzo – luglio 2023, abbiamo valutato più di 8000 campioni di vino. I complimenti vanno ai produttori, anche quest’anno abbiamo rilevato un aumento dell’eccellenza. L’assegnazione dei WH Awards, grazie anche al sostegno dei WH Ambassadors e dei WH Scouts, garantisce una promozione dei vini di eccellenza in tutto il mondo dove l’Italia dà dimostrazione di avere non solo un grande patrimonio vitivinicolo, ma di essere leader mondiale per la qualità!» afferma Helmuth Köcher.

Ricerca, scoperta, condivisione delle eccellenze figlie del perfetto connubio fra passato e futuro: questi i principi alla base del prestigioso percorso di The WineHunter che, dopo la pubblicazione della guida, vede il suo apice nella rassegna enogastronomica Merano WineFestival, quest’anno in scena dal 3 al 7 novembre 2023. Occasione in cui i prodotti nazionali e internazionali selezionati dalle commissioni d’assaggio The WineHunter trovano spazio nell’esclusivo palcoscenico di Kurhaus e Gourmet Arena. Tanti, inoltre, gli appuntamenti che arricchiscono il prestigioso evento meranese: da bio&dynamica con ampio focus su vini biologici, biodinamici, organici e orange; al Summit sulla sostenibilità “Respiro e Grido della Terra” che mette in evidenza e in discussione problematiche e soluzioni legate ai cambiamenti climatici e al futuro per il mondo vitivinicolo. Numerosi gli ospiti, anche internazionali, coinvolti nell’intero programma: esperti del settore green, personalità rilevanti del mondo vino, rappresentati da diversi Paesi nel mondo, chef stellati, istituzioni, vip e artisti che diventano ambasciatori di qualità e testimonial dell’evento, tra talk, convegni, showcooking e masterclass uniti da un unico e forte filo conduttore: l’eccellenza.