VIAGGI ENOLOGICI IN ALTO ADIGE

Nostalgia dell’Alto Adige? Chi ha trascorso un soggiorno in questo straordinario territorio racconta le esperienze vissute provando sempre un sentimento di forte nostalgia. E non potrebbe essere diversamente se pensiamo alla grande varietà di attività che si possono vivere in una delle aree vinicole più interessanti e belle della nostra Penisola. Questo territorio è infatti votato al gusto, alla qualità e, soprattutto, al vino, come nessun altro. Dalle visite nelle cantine o direttamente nei vigneti, il vino riesce a donare una fortissima connotazione ai viaggi in Alto Adige tanto che qualche bottiglia viene spesso portata a casa per godere di un piccolo momento di Alto Adige anche nella propria quotidianità. È raro trovare così tanti ristoranti premiati con i cappelli Gault Millau e con le stelle Michelin come in Alto Adige, e nessun altro luogo vanta una simile presenza di splendidi hotel pronti ad accogliere e coccolare ospiti e visitatori. Se questi motivi non fossero sufficienti per pianificare il prossimo viaggio in Alto Adige, vi presentiamo gli imperdibili eventi annuali dedicati al vino che animano la primavera altoatesina. “Ogni anno, infatti, i nostri eventi enologici sono allo stesso tempo perfette occasioni di viaggio e fonte di stimoli. Raccontano la tradizione, la provenienza, la cultura del vino e il gusto così come i grappoli e l’arte di produrre vini straordinari. In ogni caso valgono sicuramente un viaggio”, afferma con soddisfazione Eduard Bernhart, Direttore del Consorzio Vini Alto Adige.

Di seguito una selezione delle manifestazioni che mettono in evidenza la grande varietà offerta durante l’anno vinicolo in Alto Adige:

Mostra dei vini di Bolzano, 20-23 aprile 2023: nella bellissima atmosfera di Castel Mareccio andrà in scena la più antica manifestazione enologica dell’Alto Adige, la Mostra Vini di Bolzano, giunta alla 97a edizione. Protagoniste dell’evento più di una quarantina tra le più note cantine della provincia, così come piccoli produttori ma molto conosciuti, che vantano una lunga tradizione, cuochi famosi, intenditori e sommelier, produttori di eccellenze gastronomiche, e molto altro.

Passeggiata tra atmosfera e gusto – 23 aprile 2023: un vero e proprio must per gli amanti del vino. Gli ospiti possono godere di approfondimenti esclusivi sull’architettura delle cantine della zona di Caldaro, laute degustazioni di vini e prelibatezze culinarie. Un’indimenticabile giornata di primavera in Alto Adige.

Gewürztraminer Wineday – Sulle tracce del Gewürztraminer, 13 maggio 2023: gli ospiti possono degustare il Gewürztraminer direttamente nel luogo d’origine – dopo una breve escursione li attende una speciale esperienza enologica con i viticoltori locali.

Spatium Pinot Blanc, 18-19 maggio 2023: “Tutto sul Pinot Bianco” è il motto di Spatium Pinot Blanc ad Appiano, il più grande comune vitivinicolo dell’Alto Adige. In occasione dell’unica rassegna europea dedicata al Pinot Bianco, produttori nazionali e internazionali presentano oltre cento vini.

Giornate del Pinot Nero, 19-22 maggio 2023: le Giornate del Pinot Nero dell’Alto Adige hanno luogo nei paesi vinicoli di Egna e Montagna. Una giuria internazionale ha valutato i Pinot Neri partecipanti – che possono essere degustati dal pubblico durante l’evento.

Sabiona 23 – Festival del Vino Bianco Valle Isarco, 27 maggio 2023: il borgo medievale di Chiusa si trasforma in un percorso di degustazione dei migliori vini della Valle Isarco. Lungo i vicoli è possibile degustare i caratteristici vini d’eccellenza prodotti in Valle Isarco.

Notte delle cantine, 10 giugno 2023: le imponenti volte delle cantine delle tenute vinicole partecipanti diventano il palcoscenico di un’esperienza enologica notturna. Tra arte e gastronomia, la leggendaria Notte delle cantine celebra la cultura del vino dell’Alto Adige lungo il tratto meridionale della Strada del vino.

Giornate del Riesling, 17 giugno 2023: la storia del Riesling in Alto Adige vanta una millenaria tradizione. Per valorizzare al meglio l’importanza di questo vitigno state ideate le Giornate del Riesling di Naturno, durante le quali la “regina delle uve bianche” sarà la protagonista con degustazioni, eventi culturali e cene tematiche. Appuntamenti centrali saranno: il 18° Concorso Nazionale del Riesling dove una giuria di esperti e conoscitori di vino nazionali e internazionali valuterà i vini Riesling dell’annata 2021 provenienti da tutta Italia e il Premio Riesling Oro, previsto per il 17 giugno, che assegnerà il premio al miglior Riesling 2021 prodotto su tutto il territorio nazionale.

Qui è disponibile una lista completa degli eventi e delle esperienze enologiche dell’Alto Adige.