È uscita Rosa Rosati Rosé La Guida al Bere Rosa 2024

Sesta Edizione 
Si è giunti quest’anno alla sesta pubblicazione di una Guida che in Italia rimane l’unica dedicata ad una sola denominazione, i Vini Rosa. 

Ci si è affidati – per le degustazioni – ad un gruppo di Giudici che hanno sicuramente le caratteristiche per poter degustare i Vini in Concorso, degustatori che fanno parte delle più importanti Associazioni di Sommellerie, dall’Ais all’Onav, dalla Fisar all’Aspi, sottolineando l’importanza di avere in giuria anche Enologi che provengono da tutta Italia, degustatori che fanno parte di organizzazioni come l’OIV e VinoFed, per non parlare dei degustatori Internazionali, dalla Francia alla Svizzera alla Germania, senza contare giornalisti enograstronomici ed enoturistici che hanno già segnato le tappe di escursioni vinose legate al mondo dei Vini Rosa. 

Se il nostro Concorso riscontra un grande successo tra le Aziende, è proprio grazie a tutti i degustatori che hanno partecipato anche quest’anno alle quattro Commissioni d’assaggio. 

Vini Rosa tra cui Fermi, Frizzanti, Metodo Martinotti e Metodo Classico. Tra questi sono state distribuite 253 medaglie, nelle 4 sessioni di degustazione riunitesi a Riva di Solto Lago d’Iseo il 22 / 23 Maggio e il 20 e 21 Giugno, ed hanno conferito 47 Gran Menzioni, 151 Rose d’Oro e 55 Quattro Rose su 427 Vini Rosa degustati per la “Guida Rosa Rosati Rosé 2024” questo per sottolineare che la Guida è una selezione accurata di vini che vengono proposti dall’Alto Adige alla Sicilia, passando per la Toscana, il Lazio, e tutte le  regioni Italiane. 

I diversi attestati di premiazione sono stati attribuiti partendo dai punteggi in centesimi tra le diverse Rose, con le Quattro Rose, La Rosa d’Oro, e la Gran Menzione.

Premiate anche quest’anno le migliori Etichette, un grazie agli Chef ed ai Ristoratori che hanno creato le ricette legate ai Vini Rosa presenti nella loro Carta Vini. 

Anche quest’anno non sono state attribuite le Tre Rose, tutte le Aziende hanno avuto dagli 85 punti in su, evidenziando quanto sia stato fatto in vigna e in cantina per una qualità superiore come gli scorsi anni. 

Il ringraziamento va sicuramente a tutti i Produttori che hanno voluto partecipare al Concorso dedicato ai Vini Rosa, un grazie a tutti i giudici degustatori, e a tutte le persone che fanno parte della Redazione, che con professionalità seguono tutte le fasi della realizzazione della Guida Rosa Rosati Rosé. 

Nicoletta Curradi

Fabrizio Del Bimbo